Benvenuto sul sito della croce rossa di

Castelnuovo Don Bosco (AT)

Piovà Massaia (AT)

Ultime news:

Sostienici per il CoVid-19

Supporta anche tu il Comitato della Croce Rossa Italiana – Castelnuovo Don Bosco e Piovà Massaia attraverso una piccola donazione economica e/o di materiale specifico di cui siamo in carenza.

I fondi serviranno ad acquistare mascherine FFP2 / FFP3, camici e tute monouso per gli operatori impegnati nelle attività legate al CoVid19, dotazione indispensabile in questa situazione di emergenza.

Inoltre, è stato predisposto un conto corrente bancario presso la Cassa di Risparmio di Asti – agenzia 91 Castelnuovo Don Bosco – IBAN: IT37 C060 8547 3800 0000 0021 100, ed un conto corrente postale 1018115673 affinché, chi lo desiderasse, possa dare il proprio contributo a sostegno.

Fra la gente, con la gente, per la gente, oggi più di ieri, domani più di oggi…. Un’Italia che aiuta!!!




Uova Solidali CRI 2020

Dopo il successo degli scorsi anni, tornano le Uova Solidali della Croce Rossa Italiana con una veste grafica e sorprese rinnovate. Anche per il 2020 sarà possibile acquistare il nostro prodotto solidale nelle nostre 2 sedi aderenti o contattandoci.

Il prodotto

L’Uovo Solidale da 240gr. la cui produzione è affidata all’azienda leader nel settore della grande distribuzione dolciaria Paluani, sarà disponibile nelle due varianti, al latte e fondente, in due vesti grafiche diverse e con 11 sorprese personalizzate Trudi (leone, tigre, maialino, gattino, cane, panda, pulcino, agnellino, elefante, topolino ed ippopotamo), altra azienda italiana leader del settore.

Un Uovo Solidale così non lo avevamo mai visto!

Come richiederlo e dove trovarlo

Le persone interessate all’acquisto delle Uova Solidali della Croce Rossa Italiana possono contattarci presso la Sede di Castelnuovo Don Bosco e di Piova Massaia e richiedere il prodotto oppure chiamaci o scrivici al 331.1038380, 011.9927301, via Facebook, via Whatapps, od email: castelnuovodonbosco@cri.it

Concordiamo il ritiro e le sue modalità !!!!!




Quota associativa 2020

Per i Soci attivi della Croce Rossa Italiana è possibile versare, ENTRO I TERMINI la quota associativa relativa all’anno 2020.

Non essendosi l’Assemblea Nazionale della CRI espressa diversamente sull’argomento, l’importo da pagare resta invariato rispetto agli anni precedenti: euro 10,00 (dieci/00).

Il termine, così come disposto dall’art. 3.1 dell’Allegato I del Regolamento sull’organizzazione, le attività, la formazione e l’ordinamento de Volontari, scade il 30 aprile 2020.

Allegato I del Regolamento sull’organizzazione, le attività, la formazione e l’ordinamento dei Volontari :

Art. 1

    Costituisce dovere di ciascun Socio il versamento della quota associativa annuale al Comitato CRI di appartenenza, nell’ammontare stabilito ed entro i termini previsti.
    La quota associativa è intrasmissibile, e non può essere restituita neppure in caso di dimissioni del Socio.
    Il regolare versamento della quota fa decorrere i termini della titolarità dei diritti elettorali previsti nello Statuto. 

Art. 2

    L’ammontare della quota associativa annuale è deliberato dall’Assemblea Nazionale in sede di approvazione del bilancio di previsione.
    Ove l’Assemblea Nazionale non si esprima, si intende confermata la quota approvata con l’ultima deliberazione adottata in materia. 

Art. 3

    La quota associativa annuale è versata inderogabilmente entro e non oltre il 30 aprile di ogni anno solare.
    Il mancato pagamento della quota associativa annuale entro tale termine comporta, automaticamente e senza necessità di previa diffida o successiva determinazione, la perdita dello status di Socio.
    La scadenza di cui al comma 1 si applica esclusivamente ai rinnovi e non anche ai nuovi Soci, chiamati a versarla dopo il superamento dell’esame successivo al corso di formazione per Volontari CRI.




Servizio consegna farmaci

La Croce Rossa Italiana – Comitato di Castelnuovo Don Bosco e Piovà Massaia OdV, in collaborazione con le Farmacie del territorio aderisce all’iniziativa di Federfarma e CRI.

Il servizio è rivolto alle persona anziane, fragili e immunodepressi presenti sul nostro territorio e prevede la consegna gratuita a domicilio dell’utente e solo l’eventuale costo dei farmaci è a carico del richiedente. 


Le farmacie aderenti sono:

– Farmacia Don Bosco snc di Castelnuovo Don Bosco;

– Farmacia Fasoglio Ivana di Piovà Massaia Fraz. Gallareto;

– Farmacia San martino snc di Buttigliera d’Asti.




Avviso sul Coronavirus

Le recenti notizie della quarantena per alcuni comuni lombardi a causa del Coronavirus – dichiara il Presidente Nazionale della CRI, Francesco Rocca – hanno fatto comprensibilmente schizzare alle stelle il livello di preoccupazione. E’ importante far comprendere che, certo, la situazione non è da sottovalutare, tuttavia il panico crea danni beni più gravi della possibilità reale di contagio del virus, innescando anche comportamenti che possono rivelarsi a dir poco controproducenti. Esorto tutti alla calma e alla diffusione delle corrette informazioni contenuti nell’infografica, perché noi uomini e donne della Croce Rossa abbiamo il dovere di contrastare la pericolosa circolazione di notizie false, foriera di conseguenze gravi quali panico sociale, intolleranza e fenomeni di discriminazione e razzismo.
Il Comitato della Croce Rossa di Castelnuovo Don Bosco e Piovà Massaia, in costante contatto con gli organi istituzionali e con le autorità sanitarie è pronto a dare adeguata risposta alle esigenze che si venissero a creare sul territorio.

⚠️ Attenzione ⚠️

📍 Per informazioni e chiarimenti, il nostro servizio “CRI Per le Persone” è raggiungibile al nr. 800 – 065510 ed è attivo H24.

Per situazioni legate al Coronavirus invitiamo a contattare:
– i giorni feriali diurni il vostro medico curante;
– in orari serali, notturni, prefestivi e festivi il Servizio di continuità assistenziale (Guardia Medica) reperibile al 011.9872341 (Distretto di Chieri ASL TO5) o il 800.700707 (ASL AT) in base alla residenza.


In alternativa è sempre disponibile H24: – il numero verde 1500 – per la Regione Piemonte il numero verde 800.333.444 (per informazioni generali) o il numero verde 800.192.020 (per informazioni sanitarie).
Il Numero Unico di Emergenza 112 (ex-118) dovrà essere utilizzato solo per le emergenze / urgenze sanitarie, così come non è indicato recarsi in Pronto Soccorso per le problematiche legate al Covid-19 (salvo diversa indicazione medica).

Le ambulanze e le Sedi CRI non effettuano i tamponi, che sono disposti solo dalle autorità competenti.

👉 Sono segnalati potenziali truffe telefoniche / porta a porta, su finti volontari della #CroceRossa che propongono test domiciliari sul #Coronavirus. Vi informiamo che non è stato disposto alcun tipo di screening porta a porta e invitiamo tutti a fare attenzione e segnalare eventuali casi sospetti alle autorità competenti.





Inaugurazione Ambulanza e Veicolo Trasporto Disabili




Accreditamento C.d.F. BLSD

Con Determina Dirigenziale nr. 562 del 17 Luglio 2019, la Regione Piemonte ha accreditato il Comitato della Croce Rossa Italiana – Castelnuovo Don Bosco e Piovà Massaia, quale Centro di Formazione abilitato allo svolgimento dei Corsi di Rianimazione Cardiopolmonare Adulto e Pediatrico ed utilizzo del Defibrillatore. 

Un riconoscimento che certifica la qualità della Formazione erogata dall’Associazione a favore del Personale Volontario ed alla Popolazione.




Inaugurazione nuova Ambulanza da Soccorso ed Area per Elisoccorso notturno 118 Piemonte

CASTELNUOVO DON BOSCO – 12/04/2019

Immagini Inaugurazione Ambulanza

Inaugurazione Elisuperficie atterraggio notturno 118 Piemonte




Pubblicazione documenti

17/01/2020 – Sono stati pubblicati nuovi documenti nell’Albo Pretorio (Verbale Consiglio Direttivo nr. 01 e relative Delibere).

10/02/2020 – Sono stati pubblicati nuovi documenti nell’Area Comitato Trasparente (Autocertificazione  Legge 124/2017 anno 2019).

25/02/2020 – E’ stato pubblicato un nuovo documento nell’Area “Albo Pretorio” (Annual Report 2019).

07/03/2020 – Sono stati pubblicati nuovi documenti nell’Albo Pretorio (Verbale Consiglio Direttivo nr. 02 e relative Delibere).

Il Consiglio Direttivo C.R.I.




Il progetto GAIA:

Seguici su Facebook